Archivi del mese: Maggio 2017

Keiko con Sumi Sensei

Gran bel keiko mercoledì 24/05 con Sumi Masatake Sensei e Tashiro Junichi Sensei, organizzato dal Koshikan Firenze.

L’Ittoryukai Valdelsa era chiaramente presente!

IMG_4858

Grazie a tutti i partecipanti!

IMG_4859


Esami e Campionati Italiani Juniores

Aprile mese ricco di eventi, sia per gli adulti che per i nostri giovani.
Il 9 di Aprile a Lucca consueta sessione d’esame dal 1° kyu al 2° dan. Del nostro dojo erano presenti stavolta solo due giovani, Taro Brivio e Matteo Salvadori. Complimenti per il loro primo dan, vero scalino d’ingresso nel mondo del kendo! Ottima tutta la sessione, il livello dei primi kyu e primi dan è buono, e ci sono diversi giovanissimi in quella fascia.
Complimenti a tutti!
DSC00061

Esami a Lucca, 09-04-2017

Due settimane dopo Campionati Italiani Juniores e shiai dimostrativi per gli Under 15. Un bello stage a Barga (zona Lucca) nella cornice del Ciocco, bel centro polisportivo a mezza montagna, contesto perfetto per attività giovanili. Lo stage del sabato ha visto la partecipazione di una cinquantina di ragazzi e bambini da tutta Italia, con un bel keiko generale, serata a tavola insieme e pernottamento nella struttura. La domenica è stata invece giornata di gare, intensa e affrontata da tutti nel migliore dei modi. Si sono visti begli ippon, amicizia, serietà, impegno da parte dei più piccoli e ottimo livello di kendo da parte di molti. Bellissime tutte le finali, i ragazzi si sono proprio impegnati per dare il massimo.
Riguardo ai nostri, Isidoro Fattori alla sua prima esperienza di gara nella categoria Uchikomi/Kirikaeshi è arrivato in finale, ottima gara per 6 mesi di esperienza nel kendo. Nella categoria Daigo Brivio arriva in finale, persa con il suo amico Giulio Lazzeri del Jofukan.  Negli under 15 Matteo Salvadori in semifinale con Leo Lazzeri, bellissima gara, Matteo si comporta proprio bene ma non basta per Leo, che passa in finale con Taro Brivio. Anche qua ottima gara, entrambi si conoscono benissimo da anni, grandi amici/rivali ma stavolta Taro prevale.

Bambini e ragazzi tutti contenti, direi che la cosa più bella per gli istruttori è finire con tutti i ragazzi che si abbracciano e scambiano foto insieme… davvero AMICI, SENZA VINTI NE’ VINCITORI, ma solo compagni di strada.

2017-05-01 22-16-22 4803

I giovani dell’Ittoryukai Val d’Elsa ai Campionati Italiani Juniores