Corso bambini

Dal 2010 l’Associazione Ittoryukai Valdelsa ha attivato un corso bambini presso la palestra EQUINOX di Poggibonsi. L’età di inizio non è specificata, Kendo si può cominciare dai 7 anni circa in avanti. I corsi bambini si svolgono in un’atmosfera di gioco ma allo stesso tempo molto impegnativa; per iniziare è richiesta solo una grande passione e volontà, e come equipaggiamento basta una tuta e un paio di ciabatte. La scuola mette a disposizione spada e attrezzatura per i primi mesi di pratica.

IMG_5111

La nostra Associazione si è prodigata fin dalla sua nascita a cercare un incontro con la Scuola pubblica; ha tenuto per due anni (2010/2011 e 2011/2012) un corso di kendo alla Scuola Media Statale “Marmocchi” di Poggibonsi (SI); ha collaborato per due mesi con la Scuola Elementare “P. Calamandrei” e  con l’Istituto Superiore “Sarrocchi” a Poggibonsi. Ha fatto dimostrazioni e minicorsi in varie scuole di Siena e in tutta la provincia, portando avanti un progetto di conoscenza e di diffusione.

L’incontro con la scuola nasce dalla convinzione che il Kendo sia particolarmente indicato per gli studenti adolescenti, cioè in quel periodo di grande confusione e di forte smarrimento esistenziale: nel kendo i ragazzi ritrovano gioia di vivere e fiducia, prima in se stessi e poi nell’autorità; si compie un cammino insieme agli altri ma estremamente interiore e personale.

Matteo S. - Bruxelles 2015

Riguardo alla pratica, nel kendo si usa la riproduzione di una spada in bamboo, un costume da allenamento e delle protezioni (una maschera in acciaio, dei guanti, un corpetto per il torso e un parafianchi). La muscolatura interessata è pressoché completa: spalle, dorso, gambe,braccia. Si sviluppano fortissimi lombari: aiuta grandemente a correggere la postura della schiena, essendo la compostezza e la verticalità una prerogativa del kendo. I tendini e i muscoli diventano scattanti ed energici, senza inutile sovraccarico di massa muscolare, aiutando così una crescita sana per l’organismo. L’uso del sistema cardiocircolatorio e della respirazione viene allenato fin dalle prime lezioni, e cresce in rapporto all’esperienza di pratica.

IMG_4936

Il corpo viene usato nella sua totalità, ma in maniera veramente peculiare, e questo fa sì che l’apprendimento sia particolarmente difficile.  C’è una componente in più che deriva proprio dalla difficoltà di esecuzione, ed è la VOLONTÀ, fattore che i nostri ragazzi oggi tendono a scansare il più possibile. Lo scopo è proprio di unire questa volontà con la tecnica tramite l’esecuzione, in un movimento unico e fluido, cosa che richiede un buon accumulo di pratica.

L’A.S.D. Ittoryukai Valdelsa continua il suo impegno con la Scuola e con il Comune attraverso la partecipazione a manifestazioni, brevi corsi nei campi sportivi comunali e periodiche dimostrazioni nelle Scuole .

Ci auguriamo  che la Scuola cominci ad interessarsi sempre di più a simili discipline che riteniamo essere molto formative per i nostri ragazzi.

DSC01536mod
Yoneyama sensei con il corso bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: